Significato della parola GIORNO nella Smorfia Napoletana

giorno
48

- sereno
confusione dÂ’idee
2

- nuvoloso
soluzione insperata
31

- festivo
felicitĂ  in amore
38

- triste
buone notizie
6

- di compleanno
malesseri passeggeri
52

- di onomastico
spensieratezza e compagnia
21

- di nozze
pericoli inattesi
63

- vederlo spuntare
nuove speranze
45

Conosciamo il numero 48 nella smorfia classica

48
Il morto che parla
'o muorto che pparla
Il morto è una figura un po' macabra, ma allo stesso tempo potrebbe essere associata al dolore. Proprio per questa ragione si può collegare il morto alla perdita di qualcuno di caro oppure si può avere una diversa concezione. Infatti quanto una persona esclama: "Sei morto per me" presenta una valenza negativa che indica il non voler più includere...
developed by Paolo Antonini